Il Veliero

Si staglia poderoso tra le onde del mare il mitico VELIERO. Il futuro non gli fa paura, l'equipaggio è compatto, la rotta precisa, la forza immensa. Dominatore incontrastato dei sette, probabilmente otto mari e anche più. Taglia il mare blu e disegna linee intense e sensazionali tra le lenzuola bianche di schiuma e borbottii di assordante silenzio.

E' il VELIERO, l'opera che forse più di tutte esprime la freschezza del Maestro VINCENT M. BRUNETTI e lo lega maggiormente alle origini e ai suoi ideali. Tre sono i filoni che muovono la mano del Maestro in questa opera: il MARE, il SOLE, il VENTO. In una parola sola il SALENTO, sua terra natia.

Perché il VELIERO nelle giornate buie e tempestose non naviga... il Sole è un elemento indispensabile. Il Vento, poi, è il primo a entrare in azione per gonfiare le splendide e rosee vele disegnate da VINCENT. Il Mare, beh... quale altro simbolo può significare meglio l'idea di Libertà, Purezza e Benessere del Maestro BRUNETTI.

Tre alberi, infinite vele e sprazzi di luce intensa che ne segnano la rotta.

Una raccolta di luci, ombre e immensità nelle forme, fanno del VELIERO una vera e propia forza rinvigorente.

Godetevi questa splendida opera del Maestro, libero e geniale, Vincent Brunetti.

La nave, ormeggiata nell'accogliente porto ai confini dell'EREMO è pronta a salpare per mille altre avventure e peripezie, degne del grande Capitano VINCENT!

Il Veliero

 

Il Veliero